La Scala Brass


Vai ai contenuti

Brian R. Earl

Personel > Conductors

Brian Richard Earl è un musicista con una preparazione ed un'attività che comprende diverse sfaccettature. Ha studiato composizione all'Università di Londra, direzione d'orchestra alla Canford International School of Music (GB). Ha studiato inoltre basso tuba e trombone con Stuart Roebuck, al Royal Northern College of Music (GB) e in seguito con John Jenkins e Roger Bobo. A diciannove anni ha vinto il concorso e suonava già per l'Orchestra Filarmonica di Hong Kong. In seguito ha vinto il concorso per l'Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Nel suo catalogo come compositore si trovano una trentina di titoli, eseguiti da artisti ed ensemble in Italia e all'estero. Tra i solisti che hanno eseguito le sue opere si trovano Matteo Beschi, prima tromba dell'Opera di Parma, Giuliano Rizzotto, primo trombone dell'Orchestra Verdi di Milano, Daniele Morandini, primo trombone del Israel Philharmonic Orchestra, il noto solista di corno Frank Lloyd e Alessandro Fossi, solista di tuba. Nel 2004 James Gourlay, allora del R.N.C.M., (Manchester, GB) ha commissionato la sua prima partitura di grande respiro, la Sinfonia Concertante. Altre opere gli sono state commissionate dal Cantiere Internazionale d'Arte di Montepulciano (Siena, Italy) e dall'Orchestra di Fiati di Ancona. Per il teatro musicale ha scritto l'Opera da camera "Nosferatu" basata su un libretto scritto dalla regista italiana Lorenza Cantini. Dirige i suoi colleghi degli Ottoni della Scala da 2006. Le sue composizioni possono essere ascoltate sul suo sito all'indirizzo www.brianearl.net

Brian Richard Earl is a multi-faceted musician: He studied tuba with Stuart Roebuck, John Jenkins and Roger Bobo. At nineteen years of age he was already playing professionally with the Hong Kong Symphony Orchestra. Then, after graduating from the Royal Northern College of Music, Manchester (GB) he joined the orchestra of the La Scala Opera House, in Milan, Italy. During his years at La Scala he studied composition at the University of London, organ with Alessandro La Ciaccera, Milan's Cathedral organist, and conducting at the Canford International School of Music (GB) under George Hurst. To date he a compositional catalogue of around thirty works which have been played by many ensembles both in Europe and the USA. In particular, various brass artists, such as Matteo Beschi, principal trumpet of Parma Opera House, Giuliano Rizzoto, first trombone of the Orchestra Verdi in Milan, Daniele Morandini, principal trombne of the Israel Philharmonic Orchestra, Frank Lloyd the well known horn soloist and Alessandro Fossi, have performed and recorded his solo works for their instruments. In 2004 James Gourley, then of the R.N.C.M., Manchester, commissioned his first large-scale score, the Sinfonia Concertante. Other large works of his have been commissioned by the Canitere Internazionale d'Arte di Montipulciano (Siena, Italy), and the Orchesta di Fiati Sinfonici di Ancona (Italy). For the theatre he has composed the chamber opera Nosferatu, on a libretto by the Italian opera director Lorenza Canitni. He has lead his own colleagues of the La Scala Brass Ensemble since 2006. His compositions can be heard at www.brianearl.net

Home Page | Who we are | Contact | Personel | Music Library | Video | Photo Gallery | With Chorus | Members' Area | Links | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu